ERBORISTERIA

Ho acquistato questa roombox che misura 57cmx37cmx30cm e dopo averla assemblata ho pensato di realizzare all’interno un laboratorio di erboristeria. Ho rialzato con legno e veri mattoncini il tetto per inserire il giardino soprastante dove ho messo sementi, piantine officinali e fiori (rose, gerani, ortensie…), tutto l’occorrente per l’erborista riesca realizzare erbe medicinali, profumi, essenze e oli nel laboratorio sottostante, al quale si accede mediante la scala a botola inserita nel soffitto (si apre e si chiude). Il pavimento è in vere piastrelle. Un simpatico spaventapasseri fa la guardia per spaventare uccellini e insetti che vogliono mangiare i fiori circondato da attrezzi del mestiere. Al piano di sotto l’erborista, in compagnia del suo gatto accovacciato sulla sedia, inizia la sua giornata. Sul pavimento di piastrelle di gres, poggia il mobile realizzato a mano con all’interno varie boccette, vasi, saponi, vecchie ricette medicinali e piantine. Sul lato destro della stanza troviamo un macchinario per far bollire le piante. Si vedono: un caminetto in pietra, con vasetti di creme, oli, saponi; gli alambicchi, la bombola del gas, una bellissima bilancia, tavoli guarniti, un piccolo bagno con tazza “alla turca” nascosto da un paravento con erbe officinali. Dal soffitto pendono i lampadari, tutti funzionanti e vari mazzi di fiori essiccati, dalla lavanda all’erba cipollina e aglio. La roombox si chiude con una parete con due vetrine dove ho inserito vasi e piante. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
Lilly Verona